CHI SIAMO

Siamo animati dal forte desiderio di condividere valori come la pace, l'amore, il rispetto e la libertà per tutti gli esseri: umani, animali e vegetali.

Per questo motivo siamo contro lo sfruttamento degli esseri umani (tramite troppe ore lavorative, salari e pensioni misere, l'indebitamento verso banche usuraie), degli animali (allevamenti, circo, caccia) e delle terre (pesticidi, OGM, monocolture, dispendio idrico). Tramite la scelta Fruttariana e la sua diffusione tutto ciò resterà solo un triste ricordo.

MISSION

La nostra missione è quella di far scoprire l'incredibile bontà dell'ACC: Alta Cucina Carpotecnica.

La Carpotecnìa è la tecnica di lavorazione dei Frutti (Karpòs = dal greco, frutti) con cui poter replicare i piatti di diverse tradizioni culinarie in una versione Salutista (100% Gluten-Free, senza prodotti animali e senza i deleteri veleni bianchi: farina e zuccheri raffinati, sale bianco e latte vaccino), Etica e Sostenibile a livello ambientale!
La Carpotecnìa si distingue dalla Zootecnìa e dall'Agritecnìa, che sfruttano animali, piante e terreno per produrre quello che nemmeno potremmo definire "cibo" per gli esseri umani. Non da meno, i piatti carpotecnici sono estremamente gustosi, perché composti di sola frutta che conferisce il massimo piacere alle nostre papille gustative.

I NOSTRI PROGETTI

Tutti i nostri progetti ruotano intorno a 3 pilastri: etica, sostenibilità e salute! La massima espressione dei 3 si riassume nei principi del Fruttarismo.

La nostra priorità è quindi la divulgazione tramite conferenze, libri, articoli scientifici e consulenze delle nostre conoscenze sul tema. L'alimentazione che proponiamo, senza prodotti animali e senza glutine, rappresenta il futuro dell'alimentazione degli esseri umani (sempre più martoriati da celiachia, intolleranze, allergie e malattie) e intendiamo inserirla nelle mense, nelle scuole e nei ristoranti.
Altri progetti importanti riguardano l'apertura di Fast Food e Ristoranti Carpotecnici e la commercializzazione di prodotti a base di platano verde (gnocchi, pasta, basi per pizze, piadine, pane e panini) o farine di altri frutti come zucca e zucchine.
Altro obiettivo importante è quello di creare delle comunità di esseri umani liberi in eco-villaggi con o senza l'ausilio di cupole geodetiche (come in Cornovaglia, Inghilterra: www.edenproject.com) che sono già in fase di progettazione in Sicilia, nelle isole Canarie e anche fuori Europa.